Giu
15
2011

GLI ALTRI RISULTATI DEL WEEK END

Mentre in nostri allievi erano impegnati a Formia nella finale A1 dei cds a Lodi si sono svolti i campionati regionali assoluti.

Secondo posto per Valentin Tatarus nel salto triplo con l’ottima misura di m 14,47 che lascia ben sperare per i prossimi campionati Italiani di Bressanone.

Grande tempo per Elvis Sarpong negli 800 m, scende alla grande per la prima volta sotto i 2′ fermando il cronometro a 1’58″68 nuovo record di società junior.

Meno bene Katia Zani nel salto triplo dove litigando un po troppo con le rincorse non va oltre i m 10,91.

Buoni risultati arrivano anche dai più piccoli impegnati a Desenzano del Garda nell’ultima prova del trofeo Forrest Gump.

Nella categoria  cadetti/e Edoardo Festa si aggiudica la gara dei 300 m con il tempo do 39″04, Marco Urgnani centra il personale nei 100 h con il tempo di 15″16, nuovo primato personale, che gli vale al quarta posizione e atterra a m 5,09 nel salto in lungo, doppio personale per Silvia Boglioni nel salto in lungo con m 4,20 e negli 80 h con 16″41.

Per la categoria ragazzi/e vittoria nel lancio del vortex di Nicola Arcaini con m 46,74 e terzo posto sempre nel vorex di Vanni Picco con m 4,14.

Bella prova anche per i nostri giovani mezzofondisti Mohamed Belgada e Edoardo Zubani nei 600 m che si sono classificati al quarto e quinto posto rispettivamente con 1’42″54 e 1″44″24.

Quarto posto e primato personale anche per Delia Fravezzi nel salto in alto con m 1,34.

Tutti i risultati completi nell’apposita sezione

Condividi su:
  • Facebook
  • Google Buzz
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • MySpace
  • Digg
  • StumbleUpon
  • Yahoo! Buzz
  • Live
  • RSS

3 Commenti+ Add Comment

  • grandeeee tatinoooooooooo 😀
    complimenti al Gano 😉

    • grande un par de palle di sei fatto fregare il titolo regionale per due cm all’ultimo salto.
      Sei il solito minchione ahahhahahhha

  • sei veramente bellissimo “Tatino sono io”,ti seguo da anni e tutte le volte che ti vedo balzare come una gazzella in preda al panico rimano affascinata dal tuo karma

Leave a comment